Padova, rivoluzione difensiva: linea a quattro tutta nuova?

Padova, rivoluzione difensiva: linea a quattro tutta nuova?

di Redazione PadovaSport.TV

difesa

La difesa del Padova potrebbe essere sconvolta dal calciomercato: complici infortuni e rendimenti non accettabili per la categoria, a fine gennaio Bisoli potrebbe ritrovarsi con quattro giocatori (cinque con il portiere) tutti nuovi rispetto a quelli allenati in ritiro quest’estate. Escluso Ravanelli, rimasto fuori dai giochi per la frattura al piede, chi ha giocato in questi mesi non ha convinto fino in fondo. Oltretutto con il nuovo anno sono arrivate altre cattive notizie, con il possibile lungo stop di Capelli. Ecco che Zamuner ha pronta una serie di colpi: dai terzini ai centrali, dopo aver sistemato la porta con Minelli. Per la fascia destra è vicino Michel Morganella, svizzero classe ’89 con una lunga militanza nel Palermo (ne abbiamo parlato qui). Vista la situazione di Madonna e il rendimento altalenante di Salviato (che potrebbe lasciare Padova), dovrebbe essere lui il nuovo titolare. Idem a sinistra: Contessa lascerà i biancoscudati per accasarsi probabilmente in serie C, la coppia di terzini mancini potrebbe essere composta da Renzetti (sarebbe un ritorno) con Zambataro (confermato). Per quanto riguarda i centrali, detto degli infortuni di Ravanelli e Capelli, ci saranno subito due rinforzi: Andelkovic e, molto probabilmente, Fornasier (o Cherubin). Vogliacco è destinato a lasciare (potrebbe accasarsi alla Juve Under 23). Una linea a quattro, dunque, nuova di zecca. In attesa di ricostruire anche centrocampo e attacco (reparto, quest’ultimo, in cui è già stato inserito Mbakogu).

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy