Padova-Santarcangelo, Mandorlini: “Abbordabile? Pericoloso pensarlo”

Padova-Santarcangelo, Mandorlini: “Abbordabile? Pericoloso pensarlo”

di Redazione PadovaSport.TV

Le insidie del girone sono nascoste spesso là, dove meno te lo aspetti. Ecco perchè ospitare il Santarcangelo di oggi non significa per forza che sarà una passeggiata. Matteo Mandorlini, che complice l’assenza di Tabanelli, si è ritagliato uno spazio importante in squadra, pare voler rispondere al compagno Pinzi, che in una delle interviste settimanali, aveva definito abbordabili le prossime tre gare. “Soprattutto in partite come queste se uno pensa che siano abbordabili, rischia di cascare – spiega Mandorlini, intervistato da Il Gazzettino – Abbiamo già commesso l’errore con il Renate e abbiamo imparato la lezione. Si tratta di andare in campo al cento per cento per portare a casa i tre punti. Il Santarcangelo viene da un periodo difficile, per cui si presenterà all’Euganeo con l’obiettivo di salvaguardare il risultato. Dovremo avere la pazienza e la forza di non sbilanciarci, per poi chiuderla con bottino pieno». Sull’inizio di stagione e sulle aspettative: «Sono molto contento. Per me e anche per molti miei compagni questa è un’annata decisiva, nella quale ci vogliamo togliere soddisfazioni e fare il meglio possibile. C’è molta concorrenza e fa bene perché aiuta ad alzare il livello sia a livello individuale e sia di squadra. Sono felice di giocare, ma lo sarei anche se giocassi di meno e la squadra vincesse. Ecco, proprio questo è lo spirito che dobbiamo avere quest’anno. Poi a livello personale punto sempre a migliorarmi e mi piacerebbe segnare anche qualche gol».

Il Volley Eagles Vergati è pronto a tornare protagonista! Segui le imprese della squadra maschile e femminile su PadovaSport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy