Padova, sei giocatori in scadenza. Zamuner: “A metà mese comincio i colloqui”

Padova, sei giocatori in scadenza. Zamuner: “A metà mese comincio i colloqui”

di Redazione PadovaSport.TV

Sei giocatori in cerca di contratto. Non è una riedizione del dramma pirandelliano, bensì la situazione della rosa biancoscudata a un paio di mesi dall’inizio del mercato invernale. Nomi importanti, alcuni dei quali titolari inamovibili, che a giugno 2018 finiranno a scadenza, se non verrà rinnovato loro il contratto. Bindi, Cappelletti, Mandorlini, Madonna, De Risio e Mazzocco sono i giocatori su cui il club biancoscudato deve prendere una decisione a stretto giro di posta, come ci conferma il direttore generale Giorgio Zamuner: “Non abbiamo particolare fretta – spiega – ma è chiaro che vogliamo dar loro sicurezza, per cui verso metà mese comincerò i colloqui individuali per il rinnovo di contratto. Dubbi? No, sentirò le loro esigenze, ma l’intenzione del Padova è quella di prolungare con tutti e sei“. Che tipo di rinnovo? “Di un anno, forse per Mazzocco che è giovane può esserci un pluriennale“. Salvo sorprese quindi, prima dell’apertura della finestra di mercato di metà stagione, tutti e sei avranno il contratto allungato (almeno) a giugno 2019. Per quanto riguarda invece i due giovani attaccanti, Marcandella e Cisco, la volontà del Padova è quella di tenerli in rosa fino a fine stagione, anche se dipenderà molto dagli eventuali spazi che potrebbero essere chiusi dall’arrivo di nuovi giocatori a gennaio.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy