Padova, sfilata e cori per i 109 anni. Ora testa al derby

Padova, sfilata e cori per i 109 anni. Ora testa al derby

di Redazione PadovaSport.TV

La magia dell’Appiani, il fascino del centro, la riscoperta delle origini. I tifosi biancoscudati hanno festeggiato ieri nel migliore dei modi il 109esimo compleanno della società. Ricorrenza che, per l’esattezza, cadrà martedì prossimo. Il Calcio Padova, infatti, è stato fondato il 29 gennaio 1910 in piazzetta della Garzeria, di fronte al Caffè Pedrocchi, ed è proprio qui che ieri pomeriggio si è radunato un migliaio di tifosi. Tra cori, fumogeni e una piccola cerimonia. Sul palco allestito per l’occasione il vicepresidente Edorardo Bonetto ha consegnato alla tifoseria la targa ricevuta agli ultimi “Italian Sport Awards”, come premio per la miglior tifoseria del girone B di Serie C 2017/18. Ma il momento più significativo si è avuto qualche istante dopo, quando il presidente Bonetto e i rappresentanti dell’Azionariato Popolare Magico Padova, hanno tolto il velo sulla targa realizzata per celebrare la fondazione del Padova. La targa, che riporta le prime parole dello statuto della società e una foto della prima formazione biancoscudata, sarà apposta nei prossimi giorni in piazzetta della Garzeria, per segnare in maniera indelebile il luogo dove tutto ebbe inizio. «Ringrazio i tifosi per la vicinanza», le parole sul palco del presidente Roberto Bonetto. «Sono sicuro che potremo raggiungere la salvezza e alla nostra gente dico di avere fiducia sia in questa società che nell’Amministrazione comunale».

Segui alle 15 in tempo reale la cronaca di Venezia-Padova qui su PadovaSport.tv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy