Padova-Tavano, l’affare si farà: la situazione

Padova-Tavano, l’affare si farà: la situazione

Commenta per primo!

L’atteso incontro nella giornata di ieri tra Giorgio Zamuner e Enzo De Vito, ds dell’Avellino, è stato rimandato. Il motivo è presto detto: il procuratore di Francesco “Ciccio” Tavano, Marco Sommella, fondamentale per l’operazione, era impegnato nel portare a termine il trasferimento di Ciro Immobile dal Siviglia alla Lazio. La situazione non è comunque cambiata: Tavano rescinderà il contratto con l’Avellino (150 mila euro annuali) con una buonuscita da parte del club irpino, unica cosa su cui bisogna trovare l’accordo finale ma un’intesa di massima c’è. Poi si legherà al Padova con un contratto annuale: l’accordo tra il giocatore e la società biancoscudata è già stato trovato con l’attaccante che ha accettato di legare parte del suo compenso a bonus che dipenderanno dal suo rendimento: promozione, gol e presenze in campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy