Padova-Triestina, stasera va in scena la versione “light” di Coppa

Padova-Triestina, stasera va in scena la versione “light” di Coppa

di Redazione PadovaSport.TV

Ci siamo, stasera Padova e Triestina ritornano in campo, di nuovo una di fronte all’altra, di nuovo all’Euganeo, di nuovo “in notturna”. Cambiano solo molti degli interpreti in campo visti venerdì, perchè nè Bisoli nè Sannino mettono la Coppa Italia di Lega Pro prima del campionato. Ampio spazio quindi al turn-over sia da parte Padova che Triestina. Tra i biancoscudati facile immaginare che ci sia spazio per i vari Merelli (al posto di Bindi tra i pali), Russo, Zambataro, Zivkov, Mazzocco, Chinellato, Cisco. Forse dal primo minuto anche per un altro prodotto del settore giovanile come Chajari. Bisoli sarebbe orientato a schierare la squadra con il 3-5-2, per rodare ulteriormente questo modulo che vedremo spesso in campionato affiancato al solito 4-3-1-2.

Le probabili formazioni:

PADOVA (3-5-2): Merelli; Ravanelli, Russo, Mandorlini; Zambataro, De Risio, Serena, Mazzocco, Zivkov; Chinellato, Cisco. A disposizione: Burigana, Boscolo Bisto, Chajari, Pulzetti, Tabanelli, Nnodim, Gerthoux. All. Bisoli

TRIESTINA (4-3-3): Perisan; Libutti, Pizzul, Codromaz, Langwa; Meduri, Porcari,  Celestri; Petrella, Pozzebon, Hidalgo. A disposizione: Boccanera, Troiani, Colavecchio, Erman, Arma, Mensah, El Hasni, Bracaletti. All. Sannino

Le parole di Sannino dopo la sconfitta di venerdì:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy