Padova, tutti concentrati fino al derby: parlerà solo Zamuner

Padova, tutti concentrati fino al derby: parlerà solo Zamuner

di Redazione PadovaSport.TV

Non è un silenzio-stampa vero e proprio perchè la società non vuole punire in nessuna forma stampa e tifosi, ma semplicemente un modo per ritrovare la massima concentrazione in vista del derby di sabato pomeriggio all’Euganeo contro il Cittadella. Una partita “drammatica” che segnerà probabilmente, nel bene o nel male, le sorti dell’allenatore Pierpaolo Bisoli. Da qui a sabato non parlerà più nessuno, con l’unica eccezione del dg Giorgio Zamuner. La partita contro il Cittadella in passato è spesso stata spietata: il derby ha mietuto vittime illustri come Glerean (nel 2003 dimissioni presentate dopo la sconfitta al Tombolato) oppure Alessandro Calori (nel 2011 il 3-1, sempre al Tombolato, gli costò la panchina). Anche Parlato subì una disfatta nel recente passato contro i cugini granata, con la panchina che traballò in quell’occasione, per saltare qualche settimana più avanti dopo la sconfitta con la Pro Patria. Come detto ieri sera, a Bisoli è stata concessa un’ultima chance: il derby padovano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy