Padova-Vicenza, primo derby da presidente per Bonetto: “La tensione inizia a salire”

Padova-Vicenza, primo derby da presidente per Bonetto: “La tensione inizia a salire”

Commenta per primo!

Il presidente Roberto Bonetto, al suo primo derby da numero uno di viale Rocco, ormai non sta più nella pelle. «Non riesco a viverla come una gara come le altre», ammette il patron biancoscudato. «La partita col Vicenza è sempre tra le più sentite, e dopo due settimane di sosta forzata dal calendario la tensione comincia a farsi sentire. La scorsa settimana sono stato all’estero per questioni di lavoro, e forse è stato un bene perché sono riuscito ad estraniarmi un po’ da questa attesa. Adesso, però, ammetto di cominciare a sentirla risalire…». Come se l’è immaginato, questo suo primo derby da presidente? «Sono molto fiducioso, sono convinto che scenderemo in campo con la giusta carica. È molto importante riuscire a dare subito continuità alla vittoria di due settimane fa. Non possiamo negare che questa gara, al di là di ciò che significa per l’ambiente, sia davvero importante. Vedo il giusto spirito nei ragazzi, e confido di far bene». È stato un po’ come tornare all’anno scorso, prima della sfida col Venezia, o ha vissuto questa attesa in modo diverso? «L’anno scorso ero molto più teso, me lo ricordo bene. Quella di Inzaghi era la squadra da battere, noi venivamo da un risultato estremamente positivo a Parma, ma eravamo solo a metà del girone d’andata, mentre stavolta siamo praticamente all’inizio. La nostra partenza quest’anno è stata un po’ a singhiozzo, ma il Renate adesso è primo in classifica e questo significa che, per quanto a Meda si sia perso davvero male, si è perso contro una squadra che delle qualità ce le ha. Piano piano ci stiamo amalgamando, i giocatori stanno comprendendo gli schemi del mister e il suo modo di giocare. Un risultato positivo è necessario: tra Vicenza e Sambenedettese, da domani entriamo in una settimana davvero importante, dobbiamo dimostrare chi siamo». (Da Il Mattino)

Chinellato in dubbio, pronto Capello

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy