Padova, Zamuner non può sbagliare il nuovo allenatore: “Colloqui in corso, ma escludo Tedino”

Padova, Zamuner non può sbagliare il nuovo allenatore: “Colloqui in corso, ma escludo Tedino”

La priorità è l’allenatore. Da lì si partirà per costruire il Padova versione 2017-2018. Lo aveva dichiarato Bonetto mercoledì in conferenza stampa, lo riconferma oggi sulle pagine de Il Mattino Giorgio Zamuner. “L’allenatore è l’unico aspetto sul quale ci stiamo concentrando in questi giorni”, dichiara il dg. “La squadra ha una buona base da cui ripartire e qualche contratto in scadenza di cui discutere, ma lo si farà solamente con il nuovo tecnico, è normale che ci sia un confronto a riguardo con chi poi guiderà il gruppo. Vorrei non andare oltre il 10 giugno, massimo il 15: nel giro di due settimane avremo il nome”.
L’identikit ricercato è chiaro: niente scommesse, il nuovo Biancoscudo avrà bisogno di esperienza, di solidità. Continua Zamuner su Il Mattino: “Stiamo pensando a profili che possano andar bene per Padova, facendo dei colloqui con qualcuno di questi per capirne motivazioni, aspettative, costi e quant’altro. Per questa piazza serve il profilo giusto, e non è detto che l’età anagrafica sia un problema: possiamo spaziare dell’esperto al giovane, l’unica certezza dev’essere poi quella di potergli offrire materiale per lavorare”. In cima alla lista dei desiderata ci sarebbe sempre Bruno Tedino, ma Zamuner mette subito le cose in chiaro: “Sinceramente non voglio perdere tempo. E’ sotto contratto col Pordenone, sta facendo i playoff e ha sirene che arrivano dalla Serie B: devo cercare da un’altra parte. Rimane intatta la mia stima nei suoi confronti ma lo escludo al cento per cento, perché so che il presidente neroverde Lovisa lo lascerà libero solo per un’opportunità importante”.
Potrebbe arrivare un tecnico dalla Serie B, allora? “Alcuni non scendono di categoria, altri hanno costi e aspettative completamente distanti da ciò che possiamo offrire. Quando avrò le idee chiare stringerò il cerchio su un paio di nomi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy