Parma-Padova, Apolloni: “Biancoscudati candidati anche per il primo posto. Noi dobbiamo capire che fare risultati e gioco insieme non è facile”

Parma-Padova, Apolloni: “Biancoscudati candidati anche per il primo posto. Noi dobbiamo capire che fare risultati e gioco insieme non è facile”

Commenta per primo!

Luigi Apolloni, allenatore del Parma (prossimo avversario del Padova), è intervenuto ieri sera durante la nostra trasmissione PadovaNelCuore, parlando dell’ambiente Parma e della sfida del Tardini con i biancoscudati. Ecco alcune delle dichiarazioni:Le cose qui anche se funzionano – ha detto, riferendosi a qualche malumore di troppo della piazza, nonostante la classifica sia molto buona – non funzionano come qualcuno vorrebbe e nascono polemiche. Andiamo avanti combattendo. Il Padova? E’ una delle candidate per il primo posto, lotterà fino alla fine, l’ho visto giocare e sono rimasto impressionato positivamente. Brevi ha conoscenze e mette bene in campo la squadra, in più ci sono giocatori che possono fare la differenza. Per quanto riguarda noi, quando cerchi di abbinare gioco e risultato in Lega Pro fai fatica, questo sta mettendo in difficoltà l’ambiente. Sono convinto che stiamo facendo il nostro percorso, in un campionato come questo dove ci sono tante rivali. Ci sono diverse squadre che mi hanno impressionato, Feralpi, Alto Adige, il Bassano. Molte squadre possono lottare e dare filo da torcere alle avversarie per le prime posizioni, anche se la continuità l’avranno le squadre maggiormente accreditate”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy