Pordenone-Padova, ecco le probabili formazioni

Pordenone-Padova, ecco le probabili formazioni

I probabili 22 per la sfida di domani al “Bottecchia”

Commenta per primo!

Le probabili scelte degli allenatori per Pordenone-Padova, sfida in programma domani allo stadio “Bottecchia” di Pordenone con fischio d’inizio alle ore 17.30.

Pochi i dubbi di formazione per mister Tedino che deve fare a meno dello squalificato Filippini e degli indisponibili De Agostini e Marchi. Se Pasa viene spostato a centrocampo dentro Ingegneri dietro con Buratto in panchina, altrimenti andrà in campo la stessa formazione di scena a Bassano con Berrettoni favorito su Martignago. Dunque “ramarri” in campo con il 4-3-1-2 con: Tomei in porta, da destra a sinistra Boniotti, capitan Stefani, Ingegneri e Martin in difesa. I tre centrocampisti saranno Pederzoli, Mandorlini e Pasa con Cattaneo che partirà alle spalle di Berrettoni e Strizzolo. A disposizione: De Toni, Cosner, Ramadani, Talin, Castelletto, Buratto, Berardi, Valente, Martignago, Beltrame.

Qualche preoccupazione dell’ultim’ora invece per mister Pillon. Sbraga questa mattina non si è allenato a causa di un virus che lo ha colpito nella notte e fino a domani resterà in dubbio. Non dovesse farcela in difesa dentro Anastasio a destra e Diniz torna a fare il centrale. Per il resto dentro dall’inizio la squadra che ha ben impressionato contro Mantova e Pavia. Dunque 4-4-2 con: Favaro tra i pali, Diniz a destra, Fabiano e Sbraga centrali e Favalli a sinistra per quanto riguarda il reparto arretrato. A centrocampo da destra a sinistra: Ilari, Mazzocco, De Risio e Finocchio con Altinier e Neto Pereira davanti. A disposizione: Reinholds, Dell’Andrea, Anastasio, Turea, Bucolo, Baldassin, Petrilli, Bearzotti, Cunico, Sparacello.

Arbitra l’incontro Francesco Fourneau della sezione di Roma1, assistenti Marchi e Saccenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy