Samb-Padova, Gravina: “Verrà recuperarata al più presto, decideremo con le società”

Samb-Padova, Gravina: “Verrà recuperarata al più presto, decideremo con le società”

Partita rinviata a data da destinarsi: niente debutto in campionato oggi per il Padova che avrebbe dovuto affrontare la trasferta con la Sambenedettese. La decisione è stata comunicata ieri mattina dalla prefettura di Ascoli, su indicazione del Ministero dell’Interno, visto che oggi alle 11.30 si celebreranno i funerali di Stato delle vittime marchigiane del terremoto. Inoltre le forze dell’ordine sono convogliate nelle zone del sisma, ragione per cui non sussistono le condizioni per garantire il servizio d’ordine allo stadio. «Il rinvio della partita è stato richiesto direttamente dalla prefettura di Ascoli – spiega il presidente Gabriele Gravina della Lega Pro – perché tutte le forze dell’ordine sono mobilitate per il terremoto. San Benedetto del Tronto è molto vicina, e giocare la partita avrebbe creato un ulteriore disagio, per cui è doveroso aderire a quanto stabilito dalla prefettura». Quando sarà recuperata la sfida? «In tempi rapidissimi. Direi entro fine mese o a inizio ottobre, tenuto conto che c’è già un turno infrasettimanale il 14 settembre. Lo valuteremo comunque insieme alle società, non vogliamo recare a loro un danno». (da Il Gazzettino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy