Vigilia Padova-Renate. Pillon: “Pronti per ripartire subito ma non sarà una gara facile. Sparacello? Ci sto pensando”

Vigilia Padova-Renate. Pillon: “Pronti per ripartire subito ma non sarà una gara facile. Sparacello? Ci sto pensando”

Commenta per primo!

Ecco le parole di mister Pillon durante la conferenza stampa alla vigilia di Padova-Renate: “Bisogna ripartire subito, non sarà una partita facile perché arrivano da un buon momento. Loro sono una buona squadra, fanno densità centralmente e ripartono veloci per colpire in contropiede, dovremo avere l’approccio giusto per non concedere un tempo agli aversari come ci è accaduto troppe volte ultimamente. Non è perché si chiama Renate che ci aspettiamo una partita più facile delle precedenti, nel calcio e in particolar modo in questo girone non esistono partite facili. Dobbiamo essere concentrati perché sono un avversario da prendere con le molle che viene qui per cercare punti salvezza. Noi dobbiamo pensare a noi stessi e alla nostra partita, fare punti e trovare al più presto punti per allontanarci dalla zona pericolosa. Sbraga ha avuto qualche problemino, ora valuteremo e parlerò con lui se se la sente scenderà in campo altrimenti c’è la possibilità di far giocare Favalli centrale perché non ne ho altri. Davanti sto pensando a chi far giocare, potrebbe essere il momento di Sparacello, ci penserò bene e poi valuterò. Dobbiamo migliorare nel reparto offensivo, per vincere dobbiamo segnare. Bucolo si sta allenando bene e questo è quello che conta, valuteremo con la società perché io sono un dipendente e devo confrontarmi con loro prima di prendere decisioni. Siamo pronti per dimenticare la sconfitta del derby, per noi e per i tifosi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy