Oggi si apre il mercato, si lavora sulle cessioni

Oggi si apre il mercato, si lavora sulle cessioni

Il mercato si apre ufficialmente oggi ma il Padova in questo momento è senza un direttore sportivo. A Marco Valentini il contratto è scaduto ieri, ma continuerà, in attesa di notizie, a muoversi dietro le quinte per la società biancoscudata. E ovviamente al momento l’attenzione è esclusivamente rivolta al mercato in uscita, non avendo la benché minima idea del progetto del prossimo anno, mancando un allenatore e un responsabile dell’area tecnica. Ieri sono scaduti anche i contratti a tutti i giocatori arrivati in prestito o a quelli in scadenza come Tommaso Rocchi, Matias Cuffa e Armando Perna. Al momento i biancoscudati hanno 16 giocatori ancora sotto contratto: Maniero, Legati, Trevisan, Modesto, Di Matteo, Iori, Galli, Osuji, La Camera, Vantaggiato, Melchiorri, Mbakogu, Diakite, Feczesin, Cionek e Voltan. Senza contare i vari giovani della Primavera che aspettano di conoscere il proprio destino. La dirigenza in queste due settimane cercherà di vendere i giocatori più appetibili sul mercato, fermo restando che al momento le trattative sono bloccate vista la situazione traballante della società, che sta frenando eventuali acquirenti. Il più vicino ad essere ceduto è Ciònek, in predicato di tornare al Modena. Canarini che hanno messo gli occhi anche su Iori e Osuji ma sono frenati dagli ingaggi elevati. Melchiorri ha molto mercato in B, ma per ora le società interessate sono spaventate dalla richiesta alta (1 milione di euro). In predicato di andarsene in ogni caso anche Jerry Mbakogu, che il Carpi rivorrebbe acquistare, dopo la positiva esperienza della stagione appena conclusa in maglia biancorossa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy