Padova, Fabiano è ottimista: “Possiamo lottare per le posizioni di vertice. Pillon è un allenatore di categoria superiore”

Padova, Fabiano è ottimista: “Possiamo lottare per le posizioni di vertice. Pillon è un allenatore di categoria superiore”

Commenta per primo!

Dopo qualche partita passata in panchina nell’ultimo periodo, Fabiano è tornato titolare al centro della difesa nella vittoria di sabato contro l’albinoleffe. Il difensore brasiliano ha giocato una buona gara ed assieme al compagno di reparto e connazionale Marcus Diniz non hanno concesso praticamente nulla all’attacco avversario: “Siamo contenti per la vittoria, è arrivata al momento giusto e ora ci deve dare la fiducia per il futuro. Il cambio di allenatore ci ha dato una scossa e stava a noi dimostrarlo sul campo. Quando non vinci la squadra un pò ne risente ma lo spogliatoio è sempre stato positivo e non si è abbattuto più di tanto”. Ora il Padova è chiamato a dare continuità al bel risultato di sabato anche se la trasferta con la Giana Erminio sarà una partita tosta: “È uno scontro diretto dato che hanno i nostri stessi punti in classifica. Con loro gioca Bruno, un attaccante che può far gol in qualsiasi momento e per questo dobbiamo metterci ancor più attenzione, e non solo per lui ma per tutta la loro squadra”. La squadra piano piano deve ritrovare la fiducia persa rispetto ad inizio stagione e solo allora si potrà guardare alle formazioni che ora stanno davanti, squadre a cui il Padova, secondo Fabiano, non ha nulla da invidiare: “Dobbiamo voltare pagina cercando di recuperare i punti persi. Io sono sempre ottimista, abbiamo una squadra di grande valore che può lottare per le posizioni di vertice. Seguiamo la via che ci indica il mister, non lo conoscevo personalmente, ma si vede che è un tecnico di categoria superiore”.   

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy