Padova in Lega Pro, Borile: “Giusta conferma De Poli-Parlato, perplesso sul biennale. Ecco gli stipendi di quest’anno dei giocatori…”

Padova in Lega Pro, Borile: “Giusta conferma De Poli-Parlato, perplesso sul biennale. Ecco gli stipendi di quest’anno dei giocatori…”

Mai la stampa così a favore, la rinascita del Padova targata Bergamin e Bonetto ha saputo conquistare la fiducia di tutti, compresa quella dei numerosi giornalisti al seguito della squadra, opinione condivisa – durante la puntata conclusiva di #PadovaNelCuore – da Giorgio Borile (storico conduttore di trasmissioni dedicate al Padova) e Stefano Edel (de Il Mattino). “Sono contento che Parlato e De Poli faranno parte del Padova anche in Lega Pro – ha detto Borile – ho un po’ di perplessità tuttavia sul contratto biennale. Quest’anno il clima attorno a squadra e società è completamente diverso, c’è meno puzza sotto il naso da parte dei giocatori”. Una battuta sugli stipendi attuali dei giocatori biancoscudati: “Il Padova quest’anno ha speso molto meno dell’Altovicentino, gli ingaggi sono decisamente più bassi di quel che sembra, c’è chi prende 45.000 di rimborso spese, che è il massimo della rosa. Alla maggior parte non è stato dato l’appartamento”. Sulle riconferme dei giocatori in vista del prossimo anno, così si è espresso invece Stefano Edel: “Riguardo Ferretti bisogna fare un discorso sulla sua integrità fisica, se sta bene è da Lega Pro, ha uno stacco di testa davvero notevole. Terrei Amirante, mentre sui cosiddetti vecchietti dico più Cunico che Zubin”. Guarda tutta la puntata, clicca qui.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy