Padova-Modena, le pagelle. Kelic impacciato, capolavoro di Improta

Padova-Modena, le pagelle. Kelic impacciato, capolavoro di Improta

Mazzoni 6: Non ha colpe specifiche in occasione dei due gol del Modena, si fa vedere con una bella parata sulla conclusione di Dalla Bona e a fine partita, con una plateale strigliata ai compagni (poi spiegata in sala stampa da Serena).

Almici 6: Buon primo tempo, in controtendenza con la squadra, attento in fase difensiva e si concede anche qualche lancio per far ripartire l’azione.

Kelic 4,5: Appare impacciato e lento, favorisce in modo clamoroso il gol di Babacar. Da rivedere

(Carini 6): Partita attenta, gioca tutto il secondo tempo al posto di Kelic (distorsione per lui?)

Benedetti 5: Aiuta involontariamente Nardini per l’assist del vantaggio modenese. Incerto anche nell’azione del raddoppio di Cionek.

Di Matteo 5,5: Va un po’ in difficoltà di fronte all’esuberanza di Nardini, un po’ meglio nella ripresa.

Improta 7: Gioca da esterno destro (poi invertito con Pasquato) e nel primo tempo viene cercato poco dai compagni. Poi esce alla distanza con alcuni guizzi e, la perla, con il gran gol: girata e conclusione sotto la traversa imprendibile per Pinsoglio.

Cuffa 6,5: Grande grinta e concretezza per il ritorno in campo, dopo un periodo di appannamento. L’argentino sfrutta al meglio il vuoto a centrocampo lasciato da Osuji e Iori per tornare protagonista. Apre la rimonta biancoscudata con il gol di testa, specialità di casa.

Moretti 5,5: Impreciso e praticamente impalpabile nel primo tempo. Qualcosa di meglio nella ripresa.

Pasquato 4: Viene sostituito ancora una volta nell’intervallo. Il suo apporto è inconsistente, non riesce a scrollarsi di dosso paura e (forse) eccessive pressioni. 

(La Camera) 6: Decisamente più “vivo” rispetto al suo compagno, cerca ripetutamente la conclusione dalla distanza.

Melchiorri 5: Sbaglia forse nell’unica vera occasione che riesce a crearsi. Per il resto va dato atto a Zoboli di aver fatto un gran lavoro in marcatura.

Vantaggiato 6: Il solito Vantaggiato, si impegna, sfiora la rete con una prodezza atletica ma non riesce a incidere come vorrebbe lui e come vorremmo tutti noi. Sufficienza risicatissima.

(Feczesin) s.v.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy