VERSIONE MOBILE
TUTTO PADOVA
TUTTO PADOVA

Padova-Pescara, le pagelle. Si salva solo Perin

21.04.2012 01:05 di Stefano Viafora  articolo letto 1862 volte
Padova-Pescara, le pagelle. Si salva solo Perin

Perin 7: Evita un passivo ben più pesante (sì, ancora di più...) con almeno cinque parate strepitose. E' un fenomeno, e lo abbiamo tutti capito. Peccato che ci siano anche 6 gol sul groppone.

Donati 5: Qualche buona intuizione in mezzo al naufragio generale. Ci prova a contrastare Insigne e Immobile, ma alla fine ne esce con le ossa rotte.

Portin 4,5: Con un passivo così pesante è difficile salvare qualcuno nella retroguardia, rispetto al compagno quantomeno sembra metterci un po' di impegno, anche quando la situazione è seriamente compromessa.

Trevisan 3: Perde la marcatura di continuo, ma è irritante vedere come, con il passare dei minuti, invece di cercare di rimediare, si arrende, stendendo un tappetino rosso agli attaccanti avversari.

Renzetti 4: Ci prova all'inizio, ma dopo i primi due gol alza bandiera bianca. Appare disorientato, surclassato.

Lazarevic 4: Un po' di movimento a inzio gara, cerca di fare il lavoro alla Cutolo tenendo palla e cercando gli inserimenti. Alla fine non combina nulla.

Bovo 2: Il disastro è qui, a metà campo. Tutte le squadre del campionato sanno quanto è importante fermare il Pescara lì in mezzo, Verratti bisogna limitarlo in qualche modo altrimenti è devastante. Lui e il compagno non hanno capito niente stasera.

Bentivoglio 2: Come Bovo. Ha l'aggravante che da un giocatore con il suo pedigree ci si aspetta un approccio diverso in una partita chiave per la sfida play-off.

Franco 3: Improponibile.

(Marcolini) 4: Prova a dare una scossa, ma entrare in campo in una situazione del genere è dura.

Succi 4: Non fa molto di più del compagno di reparto.

(Cacia) 4: Demotivato, impaurito. Un Cacia così non serve a niente.

Ruopolo 3: L'errore sotto porta che poteva forse dare una piega diversa alla gara, e il fallo da rigore. Malissimo anche lui.


Altre notizie - Tutto Padova
Altre notizie
 

QUESTA CITTÀ TRASUDA VOGLIA DI CALCIO

Questa città trasuda voglia di calcioDalla prefazione del libro "PROtagonisti, un anno di Biancoscudati Padova" Un anno di Biancoscudati Padova. Abbiamo voluto immortalare questa stagione con un libro fotografico dedicato ai protagonisti di questa esaltante annata perché non vogliamo dimenticarci...

NUOVA ALLEANZA PADOVANA: ASSINDUSTRIA E SAFILO INSIEME PER IL SOCIALE

Nuova alleanza padovana: Assindustria e Safilo insieme per il socialeUna nuova importante collaborazione per crescere ancora. Assindustria Sport Padova è orgogliosa di presentare il nuovo...

MANUEL IORI TORNA A CITTADELLA, ECCO LE SUE PRIME DICHIARAZIONI

Manuel Iori torna a Cittadella, ecco le sue prime dichiarazioniLe prime dichiarazioni di Manuel Iori (qui con Manuel Pascali), dopo il ritorno a Cittadella.

L'ANALISI DI BALDIN: CITTADELLA, DISPIACE PER QUESTA SOCIETÀ E PER GLI UOMINI

L'analisi di Baldin: Cittadella, dispiace per questa società e per gli uominiQuando all'88 Parigini regalava il raddoppio al Perugia e decretava di fatto la fine della stagione, un giornalista del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 Luglio 2015.
   Padova Sport Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI