VERSIONE MOBILE
TUTTO PADOVA
VI PIACCIONO LE NUOVE MAGLIE?
  
  
  

TUTTO PADOVA

Padova-Pescara, le pagelle. Si salva solo Perin

21.04.2012 01:05 di Stefano Viafora  articolo letto 1762 volte

Perin 7: Evita un passivo ben più pesante (sì, ancora di più...) con almeno cinque parate strepitose. E' un fenomeno, e lo abbiamo tutti capito. Peccato che ci siano anche 6 gol sul groppone.

Donati 5: Qualche buona intuizione in mezzo al naufragio generale. Ci prova a contrastare Insigne e Immobile, ma alla fine ne esce con le ossa rotte.

Portin 4,5: Con un passivo così pesante è difficile salvare qualcuno nella retroguardia, rispetto al compagno quantomeno sembra metterci un po' di impegno, anche quando la situazione è seriamente compromessa.

Trevisan 3: Perde la marcatura di continuo, ma è irritante vedere come, con il passare dei minuti, invece di cercare di rimediare, si arrende, stendendo un tappetino rosso agli attaccanti avversari.

Renzetti 4: Ci prova all'inizio, ma dopo i primi due gol alza bandiera bianca. Appare disorientato, surclassato.

Lazarevic 4: Un po' di movimento a inzio gara, cerca di fare il lavoro alla Cutolo tenendo palla e cercando gli inserimenti. Alla fine non combina nulla.

Bovo 2: Il disastro è qui, a metà campo. Tutte le squadre del campionato sanno quanto è importante fermare il Pescara lì in mezzo, Verratti bisogna limitarlo in qualche modo altrimenti è devastante. Lui e il compagno non hanno capito niente stasera.

Bentivoglio 2: Come Bovo. Ha l'aggravante che da un giocatore con il suo pedigree ci si aspetta un approccio diverso in una partita chiave per la sfida play-off.

Franco 3: Improponibile.

(Marcolini) 4: Prova a dare una scossa, ma entrare in campo in una situazione del genere è dura.

Succi 4: Non fa molto di più del compagno di reparto.

(Cacia) 4: Demotivato, impaurito. Un Cacia così non serve a niente.

Ruopolo 3: L'errore sotto porta che poteva forse dare una piega diversa alla gara, e il fallo da rigore. Malissimo anche lui.


Altre notizie - Tutto Padova
Altre notizie
 

UNA STAGIONE IN DUE GIORNATE. L'ENTUSIASMO DEI TIFOSI STIMOLERÀ LA SOCIETÀ A FARE BENE

Cominciamo a segnare due date importanti sul calendario: 4 gennaio 2015 e 10 maggio 2015. Sono i due scontri diretti con l'Altovicentino. La nostra stagione è tutta lì, si deciderà soprattutto in queste due giornate, che ci diranno molto pr...

LA POSTA DEI LETTORI (28/10)

Scriveteci a info@padovasport.tv oppure sulla nostra pagina facebook. In maiuscolo, il "tema" del messaggio precede...

DRO-PADOVA, IL PATRON ANGELI VUOLE GIOCARE NEL SUO STADIO: "QUANDO CI RICAPITERÀ DI AFFRONTARE I BIANCOSCUDATI? SARÀ UNA FESTA PER TUTTA LA COMUNITÀ"

Loris Angeli, storico patron del Dro, vuole a tutti i costi portare il Padova nello stadio della società gialloverde....

L'ANALISI DI BALDIN: CITTADELLA, GRAN PUNTO QUELLO COL LIVORNO

C'erano tutti i presupposti per incappare in una sconfitta di quelle che potevano far male, non tanto per la prestazione...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Ottobre 2014.
 
Carpi 21
 
Bologna 21
 
Frosinone 19
 
Livorno 18
 
Virtus Lanciano 18
 
Trapani 18
 
Spezia 17
 
Perugia 17
 
Avellino 17
 
Bari 16
 
Modena 15
 
Pro Vercelli 14
 
Brescia 14
 
Catania 12
 
Varese 12*
 
Virtus Entella (-1) 11
 
Pescara 10
 
Cittadella 10
 
Ternana (-1) 10
 
Vicenza 10
 
Latina 9
 
Crotone 7
Penalizzazioni
 
Varese -1

   Padova Sport Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.