PadovaSport censurato dal Padova, il commento di Stefano Edel

PadovaSport censurato dal Padova, il commento di Stefano Edel

Commenta per primo!

Riceviamo e pubblichiamo dal collega Stefano Edel del Mattino, che ringraziamo per la solidarietà espressa nei nostri confronti:

Il sito PadovaSport dà la notizia che è successo qualcosa di grosso, lunedì mattina, nello spogliatoio del Padova e viene censurato. Non solo, lo si esclude da tutto, come se fossero Viafora & C. i responsabili dell’ultimo posto del Padova. Quanto è accaduto a Bresseo (e non solo lì) non poteva essere tenuto sotto silenzio, e bene hanno fatto i colleghi di PadovaSport a dare la notizia (anche se nessuno, com’è stato precisato dalla società, è venuto alle mani). Piuttosto, come mai dopo la pubblicazione da parte di Tuttomercatoweb della sicura rescissione del contratto di Trevisan, fatto negato anche oggi dalla dirigenza, non c’è stata altrettanta solerzia nello smentire ufficialmente tale ipotesi? Siamo arrivati alla divisione tra media “amici” e media “nemici”? Malissimo, nuovo, gravissimo errore di questa proprietà, che non sa più dove andare a parare infilando una “perla” dietro l’altra. Se cercassero il confronto serio e credibile invece di simili reazioni, forse farebbero meno danni di quanti ne abbiano commessi sin qui. Quanto a Viafora, massima solidarietà dal sottoscritto e, caro Stefano, fregatene dei bavagli che tentano di metterti al collo.

Stefano Edel

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy