Parola, oggi potrebbe arrivare la fumata bianca

Parola, oggi potrebbe arrivare la fumata bianca

Ieri De Poli e l’amministratore delegato Roberto Bonetto hanno avuto un incontro nella città emiliana con Andrea Parola e con il presidente Alessandro Barilli della Reggiana. «Abbiamo raggiunto un accordo di massima con il giocatore – spiega De Poli – che prima però deve rescindere con la Reggiana. A questo punto non dipende più da noi». Già oggi potrebbe arrivare la fumata bianca, dopo che il giocatore avrà appunto risolto il contratto che lo lega agli emiliani fino a giugno 2016. Avendo giocato in questo scorcio iniziale di stagione una partita in Coppa Italia con i professionisti, Parola potrebbe essere utilizzato solo a distanza di un mese dal suo tesseramento con i biancoscudati.  Oltre che con la Reggiana, nel suo curriculum figurano esperienze con Nocerina, Piacenza, Novara (faceva parte della squadra che ha sconfitto il Padova nella finale play off per la promozione in serie A), Cagliari e Samp. Quanto alle sue caratteristiche, è un mancino che può giocare in tutti i ruoli del centrocampo a tre, e davanti alla difesa nel centrocampo a quattro. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy