Per la difesa spunta il nome del croato Kelic

Per la difesa spunta il nome del croato Kelic

Commenta per primo!

Renato Kelic arriva in Italia, probabilmente per restarci. Il difensore centrale croato, 22 anni, gioca in Repubblica Ceca, nello Slovan Liberec. E oggi ha un volo da Praga, direzione Italia. Arriverà all’ora di pranzo, nel pomeriggio l’incontro con il Padova. E’ stata fatta un’offerta che ora il giocatore sta valutando e di cui parlerà con la società. Ha deciso di venire in Italia per poter prendere una decisione definitiva sul suo futuro. Il Padova lo vuole, ha il contratto in scadenza a giugno e lo Slovan Liberec non fa problemi per liberarlo. In estate era stato vicino al Genoa (e seguito da Catania e Samp), poi aveva giocato i preliminari di Europa League contro l’Udinese. L’Italia è nel destino, ora forse anche nel futuro…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy