Pilotto: “Con Cestaro per tentare l’impresa”

Pilotto: “Con Cestaro per tentare l’impresa”

Commenta per primo!

“Non abbiamo ancora firmato nulla, ma tra il sottoscritto e il cavalier Cestaro c’è stata una stretta di mano, e papà mi ha insegnato che un gesto del genere, quando si è nel vivo di una trattativa, vale come una firma”. Il sottoscritto in questione è Alberto Pilotto, il giovane imprenditore padovano in procinto di entrare nel Calcio Padova come nuovo socio. L’indiscrezione pubblicata ieri da Il Mattino è dunque pienamente fondata. Lo stesso Pilotto, nipote dell’ex presidente biancoscudato Ivo, ha dichiarato oggi sullo stesso giornale che il rapporto con Cestaro è nato per motivi lavorativi (la sua azienda Zooveneta Carni di Cittadella è in contatto con la Unicomm da 4 anni) e che la passione per il Padova è sbocciata ai tempi della serie A di Vlaovic e Amoruso. Ancora top secret la quota che acquisterà Pilotto, ma a breve saranno noti tutti i particolari. Intanto questa sera il neo-socio assisterà alla partita in tribuna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy