Primavera, Padova-Sassuolo 2-1

Primavera, Padova-Sassuolo 2-1

Commenta per primo!

PRIMAVERA

PADOVA-SASSUOLO 2-1

Reti: 1′ Braschi, 25′ Caporali, 45′ st Berselli

PADOVA: Maniero, Acka, Rosina, Caporali, Vio, Costa, Formigoni, Longato, Voltan (16′ st Mbaye), Beghetto (31′ st Bellemo), Braschi (37′ st Shahini). A Disposizione: Pelati, Perini, Danieletto, Ndao Papa, Rivi. All. Maestroni

SASSUOLO: Pagani, Vacondio, Marini (1′ st Lodesani), Bambozzi (31′ st Ilouga), Valmori, Cani, Zecchini, Lari (33′ st Gatti), Gomez, Castelletto, Berselli. A Disposizione: Celeste, Minozzi, Vignocchi, Sarina. All. Mandelli

ARBITRO: Merlino di Udine, Perissinotto e Toniato.

APPIANI La Primavera biancoscudata torna a sorridere, e lo fa in modo autoritario e ordinato. Di scena all’Appiani c’è il Sassuolo di mister Paolo Mandelli: pronti-via e il Padova passa subito in vantaggio grazie a Braschi che dopo 27 secondi sfrutta una disattenzione della difesa neroverde. Al 25′ i ragazzi di Maestroni raddoppiano, con Caporali che vince la sfida personale con il portiere ospite Pagani, che in precedenza gli aveva respinto la prima conclusione, ma si deve arrendere al secondo tentativo del numero 4 biancoscudato. Nel secondo tempo, il Sassuolo cerca di reagire e il Padova deve ringraziare il portiere Luca Maniero, abile a sventare gli attacchi del Sassuolo. Al 43′ poi, Maniero para il rigore a Gomez che poteva riaprire la contesa. I neroverdi firmano la rete della bandiera allo scadere con Berselli, ma i tre punti vanno al Padova.

RISULTATI GIRONE B:

Bologna-Varese 1-2

Cesena-Atalanta 1-1

Cittadella-Udinese 0-3

Inter-Chievo 2-2

Modena-Brescia 1-1

Padova-Sassuolo 2-1

Verona-Milan 0-3

CLASSIFICA:

Atalanta 38, Chievo e Inter 32, Milan 28, Bologna 24, Varese 23, Cesena 21, Cittadella 18, Brescia 17, Udinese 14, Sassuolo 14, Padova 13, Modena 13, Verona 6

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy