Quando Bisoli fu vicino al Padova…

Quando Bisoli fu vicino al Padova…

Commenta per primo!

Dall’11 settembre il Cesena, avversario di domani del Padova, è guidato da Pierpaolo Bisoli, subentrato a Nicola Campedelli (esonerato dopo tre giornate). Bisoli è ritornato alla guida dei romagnoli dopo il fortunato biennio 2008-10. Ora ritrova il Padova, squadra che avrebbe potuto allenare nella stagione 2011/12. La promozione sfiorata però da Dal Canto, con la finale play-off poi  persa contro il Novara, convinse la dirigenza a confermare il tecnico trevigiano. 

Sotto la guida del nuovo allenatore, il Cesena ha ingranato una marcia diversa rispetto al predecessore (ci voleva poco) pur non entusiasmando: 12 punti in 9 partite. Si è passati al 4-2-3-1, modulo che dovrebbe esaltare le doti di bomber Succi (vecchia conoscenza biancoscudata). In vista della gara di domani sono però diversi i problemi di formazione per Bisoli, che ritroverà Djokovic dopo la squalifica ma dovrà fare a meno anche di Parfait e quasi sicuramente di Defrel, oltre ai già infortunati Brandao e Favalli. Ci sono poi Gessa, Iori e Rossi ancora non al meglio e in forte dubbio. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy