Raimondi: “Gli amici padovani mi dicono di fare il bravo…”

Raimondi: “Gli amici padovani mi dicono di fare il bravo…”

Commenta per primo!

Andrea Raimondi intervistato da Il Gazzettino: “Sono molto tranquillo perché è vero che affronto un impegno a cui tengo molto, ma resta sempre una partita di calcio, per cui non ho tensioni particolari. C’è un sacco di gente che verrà a vedermi e qualcuno, per l’occasione, lascerà la curva per accomodarsi in tribuna. In molti mi hanno già scritto e la frase più ripetuta via sms è quella che domani mi invita a fare il bravo. Le cose stanno andando molto bene, mi sto prendendo delle grandi soddisfazioni, e se non gioco dall’inizio, riesco sempre a ritagliarmi un posto a gara in corso. È normale che mi piacerebbe segnare anche all’Euganeo perché ci tengo a fare bella figura nella mia città; essendo un tifoso biancoscudato non penso che esulterei. Non si sa mai come si reagisce in quei momenti, ma non sarebbero comunque cose eclatanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy