Rocchi a Padova da lunedì

Rocchi a Padova da lunedì

Commenta per primo!

Tommaso Rocchi ha scelto Padova. La conferma, anche se manca l’ufficialità dell’accordo, attesa fra lunedì e martedì, quando il 36enne attaccante veneziano sosterrà le visite mediche e poi metterà nero su bianco sul contratto, è arrivata ieri mattina: nonostante le smentite da parte di Marco Valentini, unico dirigente presente a Bresseo, che ha fatto muro sull’argomento, l’ex laziale e interista è infatti arrivato al Bristol Buja di Abano, l’albergo sede dei ritiri casalinghi dei biancoscudati. Brevissima presa di contatto con la location in cui si sistemerà, un salto, al riparo da occhi indiscreti, al Centro Sportivo Euganeo, dove effettuerà gli allenamenti con i compagni, e poi via, per ritornare a Roma, dove risiede, con la promessa di essere nuovamente qui lunedì mattina. La società di viale Rocco non ha comunicato nulla, ma si tratta di una formalità: l’accordo con il procuratore del giocatore, Oscar Damiani, è stato raggiunto nei giorni scorsi e ora si attende solo l’ufficializzazione del primo rinforzo voluto per assicurare a Mutti un organico migliore dell’attuale e in grado di puntare ad una salvezza difficilissima. Rocchi, che a giugno ha chiuso la sua esperienza in maglia nerazzurra, dove ha collezionato 15 presenze e realizzato 3 reti, dovrà aspettare gennaio prima di poter dare il suo contributo alla causa, perché, nonostante le pressioni esercitate dai dirigenti sulla Lega (ieri a Milano si è svolto un Consiglio in cui è stata bocciata la richiesta di modifica agli attuali regolamenti che puntava alla rescissione contrattuale di un giocatore in rosa al di fuori delle finestre ufficiali del “mercato”, quindi con possibilità di inserirne subito un altro al suo posto), non potrà essere ufficialmente tesserato prima del 2014. Intanto si allenerà, integrandosi nel gruppo – e la sua esperienza e il suo carisma sono ritenuti fondamentali anche dallo stesso Mutti – e cercando di arrivare pronto all’impatto con il campionato cadetto quando riprenderà dopo la pausa invernale (dal 29 dicembre al 25 gennaio). Sulla formula dell’intesa non si sa ancora niente, ma dovrebbe scadere a giugno, con opzione per la stagione successiva in caso di obiettivo salvezza centrato. Chi farà posto a Rocchi? Il più serio indiziato è Andrea Raimondi, ora ai margini della rosa. Il padovano ha “mercato” comunque, e potrebbe accasarsi al Modena, dove ritroverebbe il suo amico Babacar, con cui faceva coppia fissa l’anno passato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy