Ruopolo premiato per la collaborazione

Ruopolo premiato per la collaborazione

“L’ordinanza del giudice ha riconosciuto con un fatto premiale chi ha collaborato con la giustizia sportiva” sono la parole del pm di Cremona Roberto Di Martino, in conferenza stampa. “Due delle persone che hanno collaborato con la giustizia sportiva (il riferimento è anche a Ruopolo, ndr) proprio per tale motivo non sono state arrestate. Gli elementi che interessano Ruopolo sono quelli inseriti nell’ordinanza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy