SABATINI: “SIAMO PARTITI BENE, POI ABBIAMO RISENTITO SUL PIANO FISICO”

SABATINI: “SIAMO PARTITI BENE, POI ABBIAMO RISENTITO SUL PIANO FISICO”

Siamo partiti bene, con il giusto atteggiamento. Squadra compatta e corta, un buon primo tempo e bene anche nel primo quarto d’ora della ripresa. Poi abbiamo iniziato ad arretrare il nostro baricentro a causa delle nostre non perfette condizioni fisiche. Inoltre in campo c’erano un paio di giocatori che avevano fatto poche partite, perciò ci siamo rintanati nella nostra metacampo e ci siamo compattati cercando qualche contropiede, ma non era facile. Più di tanto non ne avevamo, troppi i giocatori che non avevano i 90 minuti nelle gambe.

La situazione di classifica non mi fa contEnto, non abbiamo fatto grossi passi in avanti anche se quel punto in più ci da un po’ di morale. Diventa fondamentale la partita in casa, dobbiamo assolutamente far risultato. Il rigore su Di Nardo? Lui mi ha detto che sicuramente è stato preso, ma che probabilmente anche la palla era stata toccata.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy