Sala Stampa: le dichiarazioni di Dal Canto, Pea e Carron

Sala Stampa: le dichiarazioni di Dal Canto, Pea e Carron

In tempo reale, le dichiarazioni dalla sala stampa:

IL PRESIDENTE CESTARO E’ PASSATO PER LA SALA STAMPA SENZA RILASCIARE DICHIARAZIONI

BARBARA CARRON (vicepresidente Padova): La situazione non è buona. Loro hanno gestito bene la partita, abbiamo avuto buone occasioni ma non è andata. Ora dobbiamo gestire bene le forze fino alla fine.

FULVIO PEA (allenatore Sassuolo): Tre punti che ci aiutano e che ci fanno ben sperare per il finale di stagione. Ragazzi sono felicissimo, il Padova è una super squadra con giocatori di categoria superiore, ma siamo riusciti a tener botta. Le palle inattive a volta ci hanno aiutato, è stata una giornata fortunata.

ALESSANDRO DAL CANTO (allenatore Padova): Siamo andati in svantaggio su palla inattiva e poi non siamo riusciti a venir fuori. Ora siamo qua a piangerci addosso perchè abbiamo perso una partita pesante. A me dispiace perchè i giocatori sono penalizzati oltre i propri demeriti. Di errori ne commettiamo ma siamo puniti troppo severamente. Quando andiamo sotto è una bastonata nella nostra condizione. Non è più tutto nelle nostre mani, è vero, ma ci sono tanti scontri diretti. Ora ciò che mi preoccupa di più è che a Torino ci andremo senza 4 difensori. Se mi sento in bilico? Non mi sento nè in bilico nè saldo, nel mio lavoro è così. A quattro partite dalla fine siamo usciti per la prima volta dai playoff; non ha senso ora fare calcoli. Ciò che conterà sarà il nostro approccio alle partite. Bovo? E’ stato dimesso ma non credo sarà disponibile lunedì. So cosa sta passando perchè mi è capitato di recente, per questo mi sento di escludere di poterlo avere a disposizione per Torino.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy