Sala stampa: le parole di Cestaro e Dal Canto

Sala stampa: le parole di Cestaro e Dal Canto

Commenta per primo!

Mister Dal Canto si presenta in conferenza stampa a fine partita visibilmente soddisfatto (e in buona forma, dopo l’intervento subito l’altro ieri): “Sì siamo là in alto ma ancora è troppo presto per fare considerazioni sulla classifica. Ripeto che la Samp rimane di un’altra categoria e il Torino alla lunga uscirà. Non siamo ancora a pieno regime, prendiamo questo 4-1 consapevoli che si tratta di un risultato importante proprio perchè ci può dare fiducia. Nella prima mezz’ora abbiamo un po’ sofferto ma siamo stati bravi a tenere botta, poi abbiamo messo la palla a terra costruendo gioco e incanalando la sfida nei binari giusti. Non c’è niente di casuale nei calci d’angolo che riusciamo a sfruttare (4 gol da corner in tre giornate, ndr), ci sono giocatori bravi a calciarli e a colpire come Marcolini. I veri valori non si sono ancora visti, abbiamo un temperamento da squadra da derby, anche in allenamento durante la settimana. Legati? Sapevamo che poteva fare bene il terzino, abbiamo cercato altri terzini sul mercato perchè con le convocazioni in nazionale siamo un po’ in difficoltà.

Il presidente Cestaro si è fermato a chiaccherare con Ardemagni (venuto ad assistere allo scontro tra le sue due ex squadre) e Di Nardo prima di passare davanti ai microfoni della stampa. “Abbiamo fatto qualche errore – ha detto il patron biancoscudato – ora dobbiamo limare i particolari. Temevo un po’ il ritorno del Cittadella quando eravamo in vantaggio per 2-1, poi i ragazzi sono stati capaci di mettere a posto il match. Siamo primi è vero, ma forse è troppo presto… meglio essere in alto più avanti nel campionato. Mi spiace per i granata, perchè questa è un po’ una partita in famiglia. Spero si rialzino subito. I tifosi? E’ un peccato vedere lo stadio quasi vuoto, è arrivato il tempo che qualcuno faccia retromarcia e si tesseri per stare vicino alla squadra”.

Tutte le interviste della giornata verranno messe in onda domani nel corso di Padova Sport su Cafe 24 (canale 666 del digitale) a partire dalle 22.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy