Sala stampa Padova-Albinoleffe, le dichiarazioni del post-partita

Sala stampa Padova-Albinoleffe, le dichiarazioni del post-partita

Dal Canto: ” Questa squadra quando è ora di tirare fuori il carattere è sempre pronta a dimostrare il proprio valore. Sono contento della prestazione del gruppo anche se la difesa dovrebbe stare un po’ più attenta. Milanetto e Ruopolo era un po’ che non giocavano ma entrambi avevano grandi motivazioni e hanno disputato una buona gara. Bentivoglio è stato schierato nel ruolo di vertice alto del centrocampo perchè a fare il regista c’era Omar, Simone è un giocatore molto duttile che può giocare in tutti i ruoli. Non chiamerò al telefono Ardemagni perchè non è mia abitudine telefonare ai giocatori, ma sono contento della sua doppietta di oggi, speriamo non segni martedì contro di noi.”

Salvioni: “Sono contento della prestazione della squadra nonostante il risultato. Sapevamo che il Padova non era una squadra semplice da affrontare ma abbiamo rischiato più volte e fino alla fine ci siamo giocati il tutto per tutto. Purtroppo usciamo da qui senza punti e amareggiati. Riguardo l’arbitraggio non ho nulla da dire, a mio parere il direttore di gara ha arbitrato bene. Bergamelli è stato sostituito per problemi intestinali.”

Ruopolo: “Sono felice della mia prestazione e di quella della squadra. Ho esultato perchè non esultare sarebbe una mancanza di rispetto nei confronti dei tifosi biancoscudati. Gli applausi dopo la sostituzione mi hanno fatto piacere, i tifosi pian piano iniziano ad apprezzare le mie caratteristiche che non sono sicuramente quelle di un attaccante da 40 gol all’anno. Riguardo l’arbitraggio non mi esprimo anche se ha condizionato negativamente l’incontro.”

Cestaro: “Arbitri simili non possono dirigere un incontro ne in questa categoria ne in categorie inferiori. Sono veramente indignato da questa direzione della terna arbitrale perchè oltre a danneggiare il Padova, fa calare l’entusiasmo dei tifosi. Nonostante tutto siamo felici della vittoria.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy