SALERNITANA-PADOVA 0-0, LE PAGELLE

SALERNITANA-PADOVA 0-0, LE PAGELLE

Chi si salva nel pari di Salerno? Esprimi la tua opinione nel nostro sondaggio in home page

Cano 6: Ingenuo sul retropassaggio di Bonaventura, si rifà con una bella parata su Dionisi (palla alzata sopra la traversa)

Petrassi 5: Spesso in ritardo sull’attaccante di turno, pasticcia ed esagera (al solito) con i falli.

Cesar 6: Ordinato in difesa, sfiora anche il gol di testa (bravo il portiere nell’occasione)

Faisca 5,5: Concede troppo a Merino e Dionisi. Si attacca alla maglia del peruviano regalando una punizione da paura. E si che l’esperienza non gli manca…

Trevisan 5,5: Male nel primo tempo, qualcosa in più nella ripresa.

Bonaventura 5: Di nuovo titolare, questa volta delude. Sia come esterno che come trequartista, si muove poco e non crossa mai. Di Costanzo lo richiama spesso, poi lo sostituisce

Rabito 5,5: Pennella il cross dal quale potrebbe scaturire il gol di Cesar. Ma si vede troppo poco, il suo ingresso doveva dare un po’ di fantasia e imprevedibilità al gioco e così non è stato.

Morosini 6: Il migliore forse. Lancia con precisione e perde pochissimi palloni

Cuffa 5,5: L’argentino non incide, se nel primo tempo il Padova soccombe è anche per colpa sua

Patrascu 6: Preciso nei cross, sempre pericoloso su punizione. Interpreta bene il ruolo (non suo) di esterno.

Di Nardo 4,5: Tanto movimento ma concretezza zero. Sfiora con la punta del piede un pallone d’oro, per il resto il nulla. E di fronte aveva la difesa più battuta del campionato.

Vantaggiato 4,5: Meriterebbe mezzo punto in più di Totò perchè, se non altro, arriva a concludere in porta (ed esaltare Juliano). Ma sbaglia il rigore e dà spesso la brutta impressione di giocare con sufficienza (della serie: gioco, ma proprio perchè devo…)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy