Se parte Cacia, ecco chi può venire a Padova

Se parte Cacia, ecco chi può venire a Padova

Daniele Cacia continua ad avere molto mercato. Ieri Foschi ha parlato a lungo a Milano con il suo procuratore Francesco Romano: l’attaccante, non è un mistero, piace al Siena. Ma in ballo ci sono sempre Sampdoria e Chievo. Se dovesse concretizzarsi la sua cessione, Foschi punterebbe su obiettivi già individuati. Bonazzoli della Reggina, Dionisi del Livorno sono in pole, ma è sempre aperto il discorso anche per Ceravolo (anche lui della Reggina), come conferma il suo procuratore Roberto La Florio (lo stesso di El Shaarawy): “Sì il Padova è ancora interessato, è un giocatore che è sempre piaciuto a Foschi. Bisogna però parlare con la Reggina e in questo momento la società veneta non ha disponibilità per trattare con quella amaranto, diciamo che è tutto ancora sospeso”. Va detto però che ieri sera il presidente Cestaro ha in qualche modo scaricato Ruopolo, “salvando” invece Cacia: significa che anche l’ex Albinoleffe è da ritenersi sul mercato? Non è da escludere neanche questa ipotesi. Nello stesso modo bisogna considerare possibile partente anche Hallenius, sempre ieri Foschi ha avuto un colloquio con il ds del Genoa Capozucca per studiare possibili soluzioni per lo svedese.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy