Serena: “Padova non mi spaventa, ma non ci sono stati contatti”

Serena: “Padova non mi spaventa, ma non ci sono stati contatti”

Commenta per primo!

“Non sono abituato a mettere il carro davanti ai buoi, non saprei cosa dire perchè non ci sono state telefonate nè alcun tipo di contatto con il Calcio Padova”. Sono le parole di Michele Serena, uno dei papabili sostituti di Mutti, qualora il tecnico bergamasco dovesse saltare. L’ex allenatore del Venezia spiega ai nostri microfoni: “Padova non mi spaventa, è una situazione difficile ma io ho già lavorato in certi contesti…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy