Simonini sulle scelte di Dal Canto: “Dove collocherei Bentivoglio? In panchina”

Simonini sulle scelte di Dal Canto: “Dove collocherei Bentivoglio? In panchina”

Continua la discussione sul modulo più adatto per il Padova, dopo il disastro contro il Pescara. Così l’ex biancoscudato Fulvio Simonini, intervenuto ieri sera durante la trasmissione di PadovaSport: “Se devo muovere una critica a Dal Canto, gliela faccio sui continui cambiamenti di modulo. A questo punto del campionato bisognerebbe puntare su 13-14 giocatori con uno schema ben preciso. Bentivoglio viene impiegato fuori ruolo, ma io fossi l’allenatore lo collocherei in panchina: non lo vedo come costruttore di gioco, nè come interditore, tantomeno come trequartista. Forse come interno di centrocampo, dove giocano Bovo e Cuffa, che però sono più forti. Ruopolo? Nel 4-3-3 anche io lo terrei titolare fisso, è uno che sa dettare i tempi molto bene. Con le due punte invece darei spazio a Succi e Cacia”. Sul possibile cambio dell’allenatore: “Giusta la decisione della società, cambierei solo se fossi sicuro che la squadra non lo segue più. Trovare un allenatore che viene solo per le partite mancanti non è facile, bisognerebbe fare un programma pluriennale, di quelli che qui a Padova abbiamo visto poche volte. Ora speriamo si sia toccato il fondo, la cosa più logica in questo momento è ripartire senza fare casini visto che siamo ancora in piena corsa play-off”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy