SOTTOVIA: “NESSUN RITARDO, SIAMO DENTRO I LIMITI”

SOTTOVIA: “NESSUN RITARDO, SIAMO DENTRO I LIMITI”

Non si è fatta attendere la replica del Calcio Padova alla denuncia dell’avv. Campana, presidente dell’AssoCalciatori (“Solo Sassuolo e Cittadella pagano regolarmente gli stipendi”), riportata oggi sulle pagine del Corriere della Sera.Per i pagamenti c’è un limite di sessanta giorni dalla fine del mese di competenza, questo dice il regolamento – spiega il direttore generale biancoscudato Sottovia – E noi siamo dentro questo limite, per cui possiamo considerarci nella norma. Sassuolo e Cittadella? Sono loro piuttosto le mosche bianche. Ma, appunto, sono solo due casi isolati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy