Sottovia: “Richieste di Palazzi fuori luogo”

Sottovia: “Richieste di Palazzi fuori luogo”

Queste le parole dell’ad biancoscudato Gianluca Sottovia riguardo alle richieste del procuratore federale Palazzi: “Sono assolutamente fuori luogo – ha detto il dirigente a Il Gazzettino – perché per noi non dovevamo essere neanche deferiti. Siamo fiduciosi del lavoro di Grassani e siamo pronti a dare battaglia fino in fondo, crediamo fortemente che non sia vera la ricostruzione della Procura”. Sul suo futuro: “Mi comporto da professionista, faccio il mio ruolo e aspetto la decisione della proprietà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy