Spezia, fatta per Bovo. Concorrenza al Padova per Crisetig e Bardi

Spezia, fatta per Bovo. Concorrenza al Padova per Crisetig e Bardi

E’ fatta per Andrea Bovo, troppo tardivo il tentativo del Padova di trattenerlo in Veneto arrivato quando lo Spezia aveva già convinto giocatore e procuratore. A questo punto si può dire che manchi solo la firma che potrebbe arrivare in tempi brevi.

Non c’è stato invece ieri l’incontro tra Nelso Ricci e il dirigente dell’Inter Piero Ausilio per discutere dei giovani nerazzurri che interessano allo Spezia. O meglio, una telefonata tra i due è intercorsa ma il ds aquilotto non ha raggiunto Milano per un vis-à-vis. Al di là della Cisa a quel punto la meta è diventata Parma per parlare comunque di Lorenzo Crisetig, stella della Primavera interista a metà con la società crociata. Il discorso per il regista di centrocampo è ancora aperto nonostante il club di via Locchi non sia l’unica pretendente. il Livorno vorrebbe infatti assicurarselo sfruttando i buoni rapporti con l’Inter a cui ha appena venduto la propria metà del cartellino del promettente portiere Francesco Bardi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy