Succi: “Darò tutto per il Padova”, Cappelletti: “Sono entusiasta”

Succi: “Darò tutto per il Padova”, Cappelletti: “Sono entusiasta”

Dopo 7 anni, e tanti dubbi riguardo al fatto di scendere di categoria Davide Succi ha fatto ritorno nella città del Santo. “Sono stato felice di passeggiare per Padova, rivedere i campi di Bresseo. Sono posti che conosco bene e che ricordavo con affetto -ha detto il bomber- Ho tanta voglia di giocare e di dimostare il mio valore. Obiettivi? Ce li ho ben chiari ma me li tengo per me! Posso solo dirvi che darò tutto per questa squadra.”

E’ a Padova da meno di 24 ore anche il 19enne Daniel Cappelletti, difensore della Primavera rosanero. Sguardo dolce e furbo, con l’aria di chi ha tanta voglia di imparare ma anche tanta determinazione, e negli occhi quella luce che solo un ragazzo pieno di entusiasmo sa far brillare. “Sono centento di essere qui, vengo dal settore giovanile quindi ho tanto da imparare, il salto al calcio che conta non è mai facile, ma sono motivatissimo e intenzionato a giocarmi tutte le mie carte.” Che giocatore è Cappelletti? “Sono un difensore centrale che all’occorrenza sa fare anche il terzino perchè ho anche delle buone doti tecniche”:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy