UFFICIALE: Babacar è del Padova

UFFICIALE: Babacar è del Padova

Il Calcio Padova informa che oggi pomeriggio è stato perfezionato il passaggio in biancoscudato dell’attaccante classe 1993 Khouma Babacar che ha sostenuto con esito positivo le visite mediche. Il giocatore è stato trasferito al Padova dalla Fiorentina con la formula del prestito con diritto di riscatto dell’intero cartellino e contro riscatto da parte della Fiorentina.

Babacar El Hadji Khouma, meglio conosciuto come Babacar, è nato a Thiés cittadina senegalese 70 km ad est del capoluogo Dakar, il 17 marzo 1993, ed è un’attaccante della Nazionale Senegalese Under20 proveniente dalla Fiorentina, alto 191 cm e di 85 Kg.

Comincia la sua carriera giovanissimo in patria nelle fila dell’US Rail, nella città dov’è nato Thiès per essere aggregato alle giovanili del Pescara nell’estate del 2007. La stagione successiva viene acquistato dalla Fiorentina, dove vincerà subito il titolo nazionale con gli Allievi Nazionali viola. L’anno successivo viene aggregato in pianta stabile alla Primavera e di lì alla prima squadra sotto l’occhio vigile di mister Cesare Prandelli che lo fa esordire tra i professionisti il 14 gennaio 2010 a soli 16 anni, giocando titolare e andando in gol all’esordio in Fiorentina-Chievo 3-2. Detiene il record di giocatore più giovane in assoluto ad aver segnato un gol tra i professionisti con la maglia della Fiorentina. Il 27 febbraio dello stesso anno arriva anche il suo esordio in Serie A entrando nella ripresa di Lazio-Fiorentina 1-1. Realizza il suo primo gol nella massima serie un mese dopo, il 20 marzo, durante Fiorentina-Genoa 3-0 a 17 anni, diventanto il sesto marcatore più giovane di sempre della massima serie, e il più giovane marcatore straniero in assoluto della Serie A. Il 31 gennaio 2012 viene ceduto in prestito nella Liga Spagnola al Racing Santander.

Curiosità. Fino ai 7 anni prediligeva il basket al calcio, favorito dalla sua altezza. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata dalla rivista Don Balon. Nel dicembre 2011 Babacar ha vinto il premio “Spirito Sportivo” simbolo del Fair Play in viola, grazie al suo modo di comportarsi sempre correttamente sul terreno di gioco. Cesare Prandelli di lui ha dichiarato nel luglio 2009: “Da un punto di vista calcistico, ha prospettive illimitate.”

CARRIERA

2005-2007 US Rail

2007-2008 Pescara giovanili

2008-2011 Fiorentina Primavera

2009-2012 Fiorentina 23 presenze (1 gol) / Coppa Italia 4 presenze (3 gol)

2012 Racing Santander 8 presenze

NAZIONALE

2009-2010 Senegal Under17 3 presenze (1 gol)

2010-2012 Senegal Under20 6 presenze (1 gol)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy