Ultras-giocatori: dieci minuti di colloquio in spogliatoio

Ultras-giocatori: dieci minuti di colloquio in spogliatoio

Commenta per primo!

Da Il Mattino di oggi:

Dal patto con i giocatori, suggellato prima della gara casalinga del 19 ottobre contro la Juve Stabia, al colloquio di Solesino. È un momento cruciale della stagione biancoscudata e nell’occhio del ciclone sono finite tutte le componenti del Padova, dalla società, ai tecnici ai giocatori. Ieri pomeriggio, prima dell’allenamento sul campo sintetico di Solesino, cinque rappresentati del tifo della tribuna Fattori hanno raggiunto il centro sportivo e hanno ottenuto un colloquio con la squadra negli spogliatoi. Prima di parlare alla squadra i tifosi si sono intrattenuti anche in campo con il nuovo tecnico Serena, quindi è andato in scena il faccia a faccia con i giocatori. Al momento dell’incontro non era presente nessun rappresentante della società, con Marco Valentini che è arrivato successivamente al campo e non ha voluto commentare l’accaduto, così come non l’hanno fatto giocatori e tifosi. Poco più di dieci minuti di colloquio prima che la squadra uscisse dagli spogliatoi, con volti tutti sommato sereni, e i tifosi tornassero verso Padova. Ma se in autunno era stato sbandierato il patto tra la squadra e l’intera tifoseria, questa volta si è preferito tenere un profilo diverso. In vista non sembrano comunque esserci contestazioni, nell’immediato, nei confronti della squadra, così come è invece accaduto con la dirigenza, attaccata nell’ultima partita dall’intero stadio. Il sostegno ai giocatori dovrebbe continuare fino alla fine, con la speranza che la rotta venga invertita il prima possibile. Sostegno che non dovrebbe mancare nemmeno a Palermo, per la trasferta più attesa dell’anno, in casa della tifoseria con la quale resiste un gemellaggio lungo trent’anni. Buona parte dei sostenitori partirà già nel pomeriggio di oggi (tra l’altro qualcuno nello stesso aereo della squadra), altri arriveranno solo domani a poche ore dalla gara. In tutto saranno più di un centinaio i biancoscudati presenti, dalla Tribuna Fattori ai club dell’Aicb Camposampiero Biancoscudata, Lele Pellizzaro, 35011 e Villa del Conte. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy