UN TIFO DA DIECI E LODE

UN TIFO DA DIECI E LODE

La presenza di Maurizio Coppola in tribuna Fattori ha entusiasmato la curva intera che l’ha accolto con gioia e acclamato a gran voce più di una volta nel corso della partita. La tifoseria, vestita di bianco come preannunciato in settimana, non ha smesso un istante di sostenere la squadra, sventolando le 8000 bandierine distribuite all’ingresso dello stadio e cantando a squarciagola per il biancoscudo. E se in tribuna ovest è stato esposto lo striscione “Remuntada”, reclam suggerita sul nostro giornale in questi giorni, in curva a caratteri cubitali si è letto “Crederci sempre, mollare mai”, motto dei tifosi biancoscudati in questo finale di stagione. La Fattori che appunto ci crede ancora alla salvezza del Padova non ha più contestato la squadra come nelle scorse partite, né ha mai nominato le parole “serie C”, ma anzi, ha sottolineato che “meritiamo la B” e ha rimarcato ancora una volta che “il potere dev’essere scudato”. E a pochi minuti dalla fine, si è udito in tutto lo stadio un canto che sa di invito alla città: “Tutti a Bergamo!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy