Undici mister cambiati in nove anni. Pea come Pellegrino, licenziato prima della fine del girone d’andata

Undici mister cambiati in nove anni. Pea come Pellegrino, licenziato prima della fine del girone d’andata

Commenta per primo!

Undici tecnici succedutisi in nove anni di presidenza, dodici ribaltoni in panchina considerato il doppio esonero di Sabatini nel 2009 e nel 2010, tredici avvicendamenti se si considerano anche i due anni in cui il Cavaliere è entrato come azionista di maggioranza senza ricoprire la poltrona presidenziale. Marcello Cestaro si conferma un vero e proprio mangia allenatori. Ancora un progetto gettato al vento, con Fulvio Pea silurato dopo la sconfitta contro il Sassuolo. Il tecnico di Casalpusterlengo eguaglia così il triste primato di Maurizio Pellegrino, unico allenatore ad essere esonerato da Cestaro prima della fine del girone d’andata. Coincidenza inquietante, il giorno è esattamente lo stesso: il 17 dicembre 2006 fu infatti fatale al Signor Nessuno. Escludendo le fugaci apparizioni di Tesser e Di Costanzo, entrambi chiamati a stagione in corsa prima di essere cacciati per lasciar spazio al ritorno di Sabatini, Pea è l’allenatore che è durato meno di tutti partendo da inizio campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy