Cittadella, l’evoluzione di Schenetti: “Trequartista? Sono a disposizione, certo giocare più vicino alla porta non è male…”

Tra le scelte di Venturato per il Cittadella d’esordio, balza all’occhio Schenetti trequartista al posto del “fedelissimo” Chiaretti. Già l’anno scorso l’ex Como aveva fatto intuire di essere a suo agio anche come rifinitore dietro le punte, lui che nasce in realtà esterno (e la sua evoluzione in granata lo ha visto prima trasformarsi in mezz’ala e oggi appunto sulla trequarti): “Sono a disposizione del mister, ora mi sono adattato a giocare qui, sono nel vivo del gioco e sono più vicino alla porta”. Ascolta le sue parole, nella nostra intervista.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy