È triplete! L’Italian Coffee Petrarca si prende tutto anche quest’anno

L’Italian Coffee Petrarca batte la Virtus Aniene 3-2 e si aggiudica la Coppa Italia 2018, completando così uno straordinario triplete dopo Supercoppa e Campionato. Un’altra stagione perfetta dopo l’en plein dello scorso anno.

La cronaca:

PORTIOLI TRANSFER FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE B FUTSAL

FINALE

VIRTUS ANIENE 3Z – ITALIAN COFFEE PETRARCA 2-3 (0-1pt)

ANIENE: De Filippis, Filipponi R., Medici, Cittadini, Colocci, Taloni, Blasimme, Filipponi D., Beto, Guerra, Milani, Sanna. All. Baldelli

PETRARCA: Bastini, Ortega, Basso, Terenzi, Arnaldo, Turiaco, Cleber, Maina, Foglia, Chinchio, Marchese, Gastaldello. All. Giampaolo

MARCATORI: 1’39, 22’08, 36’05 Foglia (P); 32’04 Milani (A); 36’27 Sanna

AMMONITI: Milani (A), Beto (A), Terenzi (P), Maina (P), Foglia (P), Arnaldo (P)

ARBITRI: Adriano Sodano (Bologna) e Massimo Seminara (Palermo) Andrea Colombo (Modena) CRONO: Andrea Dalla Costa (Schio)

PADOVA – L’ Italian Coffee Petrarca conquista la coppa Italia di serie B battendo 2-3 la Virtus Aniene in una finale tiratissima e ricca di emozioni. Avvio di gara molto combattuto, con Guerra che al 1’ impegna subito Chinchio e dall’altra parte su un angolo di Arnaldo arriva la botta dalla distanza di Foglia che vale l’1-0 dopo nemmeno due minuti. I padroni di casa continuano a premere e colgono una traversa al 5’ con Terenzi, rispondono i laziali con Sanna e Milani sempre pericolosi nelle ripartenze. Sale di tono la Virtus Aniene, Cittadini sfiora il gol clamoroso dalla sua porta, ma è Maina a cogliere un clamoroso incrocio dei pali al 13’ con una bordata da fuori area. Gastaldello al 16’ ci prova dalla distanza, poi la formazione di mister Baldelli va alla caccia del pareggio con Cittadini e Taloni ma il punteggio non cambia a metà gara.

Ancora una volta il bomber italo brasiliano dell’Italian Coffee Adriano Foglia sigla il 2-0 dopo poco più di due minuti nella ripresa, Beto e compagni si riversano nella metà campo padovana ma faticano a trovare la via della porta. Al 29’ Medici mette i brividi a Chinchio con una rasoiata dalla sinistra, poi sugli sviluppi di una punizione dal limite di Sanna, Milani accorcia le distanze al 32’. Il numero 7 dell’Aniene è ancora pericoloso ma il fenomeno Foglia mette a segno la sua personale tripletta e porta avanti sul 3-1 l’ Italian Coffee: passano appena 20 secondi e Sanna trova il 3-2 per i laziali e gli ultimi tre minuti sono davvero avvincenti. Mister Baldelli schiera Guerra come portiere di movimento, Maina coglie un clamoroso palo a porta vuota, Chinchio compie un autentico miracolo su Guerra e la gara si conclude con la vittoria della compagine patavina. Per la truppa di mister Giampaolo è il coronamento di una stagione straordinaria che ha visto Foglia e compagni conquistare dapprima la Supercoppa del Veneto, poi la promozione in serie A2 ed ora la Coppa Italia di serie B.

Nella foto: alcuni momenti salienti della Finalissima di Coppa Italia di serie B tra Italian Coffee Petrarca e Virtus Aniene e le foto dei vincitori della Portioli Transfer Coppa Italia di serie B dell’Italian Coffee Petrarca (Foto Scatamburlo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy