Emerson sulla tragedia della Chapecoense: “Ci ho giocato spesso contro, stavano vivendo un sogno”

Commenta per primo!

“E’ una squadra della mia regione, per cui quando ero in Brasile ci ho anche giocato contro. Preghiamo per le famiglie che sono rimaste orfane dei loro cari. E’ una tragedia che fa male a tutti, non solo a chi pratica sport”. Queste le parole ai nostri microfoni di Emerson, difensore brasiliano del Padova, riguardo al disastro aereo che nella mattinata di martedì (orario italiano) ha coinvolto i suoi colleghi e connazionali della Chapecoense. Nel video, anche le considerazioni dell’ex Livorno sulla vittoriosa sfida con il Venezia di lunedì sera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy