Padova, devi fermare la macchina da gol Donnarumma-Torregrossa. Ecco la ricetta di Bisoli

Trentun gol in due. Un ruolino di marcia da far invidia persino ad attaccanti di Serie A. Stiamo parlando di Alfredo Donnarumma ed Ernesto Torregrossa, la coppia di attacco del temibile Brescia di Corini che domani sera sfiderà il Padova all’Euganeo in una gara di vitale importanza per la corsa salvezza dei biancoscudati. Ventidue reti, attualmente, per Donnarumma. L’attaccante ex Empoli, che già tanto bene fece in coppia con Caputo nella scorsa stagione in serie cadetta quando realizzò 23 reti, è andato a segno anche nell’ultimo turno contro il Crotone, giocando poco meno di mezz’ora da subentrato. Il record personale, dunque, è ad un passo quando mancano ancora 13 gare al termine della stagione. Ma come si ferma questa macchina da gol? In conferenza stampa oggi Bisoli non ha parlato di marcature speciali, o di cambi di modulo, ma semplicemente di grande attenzione a non concedere spazi, facendo capire che vedremo più un 5-3-2 che un 3-5-2. Ascolta qui sopra il passaggio in cui Bisoli parla del potenziale offensivo del Brescia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy