Padova, difeso il margine sulle inseguitrici nella ghiacciaia dell’Euganeo

Di buono, dalla fredda serata di ieri all’Euganeo, c’è da prendere la porta inviolata di Merelli (bravo, non ha fatto rimpiangere Bindi) e il punto aggiunto al margine di vantaggio sulle inseguitrici, un altro mattoncino posato. A fine gara sono arrivati comunque applausi (guarda il video qui sopra), e i tifosi hanno lasciato la loro cattedrale laica tutto sommato contenti, anche se infreddoliti e un po’ annoiati. Ben altri stimoli ci saranno nel prossimo turno, sabato sera ancora all’Euganeo, contro la lanciatissima Reggiana dell’ex Altinier (che sta cominciando a ricordarsi di essere stato un bomber).  Qui sotto un po’ di statistiche a uso e consumo dei nostri lettori sulle top 6 di questo girone. Nessuno ha vinto quanto il Padova, nessuno ha segnato tanto quanto il Pordenone:

IMG_8275

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy