Pertile non si ferma: “Punto agli Europei 2018”

Reduce dall’Olimpiade brasiliana, Ruggero Pertile ha parlato oggi, a margine della conferenza stampa di Birra Antoniana, dei suoi programmi futuri: niente Mondiale, che sarà il prossimo anno, ma il 42enne maratoneta padovano non ha intenzione di ritirarsi, puntando dritto agli Europei 2018. Pertile affiancherà all’attività agonistica anche quella di coach dei giovani atleti, sia di Assindustria che a livello di nazionale. Ascolta le sue dichiarazioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy