Il Bernardinello Petrarca si fa raggiungere: 2-2 con il Pescara

di Redazione PadovaSport.TV

BERNARDINELLO PETRARCA PADOVA – COLORMAX PESCARA 2-2 (2-0 pt)

PETRARCA: Bastini, Bargellini, Disarò, Nicolazzi, Alba (K), Fornari, Joselito, Rafinha, Parrel, Superbo, Mello, Morassi, Alves, Boaventura. All. Giampaolo

PESCARA: Mazzocchetti, Paulinho, Andrè, Rober, Morgado, Leandro, Santacroce, Agostinelli, Papalinetti, Coco (K), De Luca, Ferraioli, Saul, Scarinci. All. Palusci

MARCATORI: 1’26 Fornari rig (P), 7’17 Mello (P);  32’29 Leandro (C) 35’16 Morgado (C)

AMMONITI: Coco (C) Rober (C)

ARBITRI: Ronca di Rovigo, Volpato e Fior di Castelfranco Veneto CRONO: Beggio di Padova

ESTE – Davanti alle telecamere di RaiSport, il Bernardinello Petrarca pareggia 2-2 contro la coriacea Colormax Pescara nell’ anticipo del quinto turno della A di futsal. Avvio di gara molto equilibrato con Mello subito pericoloso con un tiro dalla distanza per la formazione di casa. Dopo un minuto e mezzo Coco interviene di mano in area, viene ammonito e sul successivo rigore per i padovani Fornari trasforma con freddezza (1-0). La Colormax prova a reagire con Leandro e Morgado, ma Bastini è sempre attento a chiudere la porta del Petrarca. Al 6’ Rafinha sfiora il raddoppio con un bel diagonale, e la supremazia dei padroni di casa si concretizza un minuto dopo con il tap in sotto porta di Victor Mello che vale il 2-0. Il Bernardinello continua a premere sull’acceleratore, Fornari e Rafinha si rendono più volte pericolosi ma il risultato non cambia sino alla sirena di metà gara. Dopo 4’ minuti nella ripresa, mister Palusci inserisce Andrè come portiere di movimento per sbloccare la situazione ma la mossa apre spazi in contropiede per il Petrarca che sfiora il tris con Alba tre minuti più tardi. La pressione pescarese continua nella fascia centrale del secondo tempo ma si trasforma in uno sterile possesso palla con rischi davvero grandi sui capovolgimenti di fronte targati Fornari e Mello. Al 32’ Pescara accorcia le distanze con Leandro, bravo a sfruttare una corta ribattuta della difesa di casa: la pressione degli ospiti cresce e Morgado trova il 2-2 tre minuti più tardi dopo un bel taglio in area. La gara è appassionante fino agli ultimi secondi, Parrel fallisce da pochi passi per i padroni di casa e la partita finisce in pareggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy